IL GENTLEMAN DEL GRANDE FRATELLO VIP 

Incontriamo VALERIO MEROLA negli studi Mediaset di Cologno Monzese mentre è in attesa di svolgere il suo apprezzato ruolo di opinionista nel programma di Canale 5 “Mattino 5” di Federica Panicucci con il quale collabora da tre anni. In grande forma fisica, disponibile e gentile, ci dice lui stesso di partire subito con la prima domanda: 

D) Valerio sei stato definito il gentleman dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip conclusasi a dicembre , perché ? 

R) Sono molto grato agli autori, alla produzione e a Canale 5 per avermi dato l’opportunità di partecipare al GFVIP, in particolare perché mi ha permesso di mostrare al grande pubblico proprio il mio
lato più autentico , l’eleganza ma non solo sartoriale se me lo consenti, e per gli outfit molto apprezzati  ringrazio il mio sarto Carlo Barba, però l’eleganza mi piace averla soprattutto nell’animo, il mio è stato definito proprio durante il GFVIP un animo sensibile in una corazza forte ed è la fotografia che mi rappresenta di più. 
Il mio carattere é aperto, gentile, tollerante, sincero, trasparente, il mio motto é “pensa positivo”, grazie al GFVIP moltissimi anche attraverso i social, lo hanno scoperto e me lo hanno riconosciuto . 

D) Hai alle spalle una brillante e trentennale carriera televisiva di presentatore e inviato di molte trasmissioni di successo RAI e MEDIASET, il pubblico non ti aveva già conosciuto così come ti descrivi? 

R) I più attenti penso di sì , ma lo spettatore più superficiale in passato  puó essere stato influenzato dal gossip che spesso mi ha preceduto, quindi a volte sono stato vittima di pregiudizio pur essendomi stata sempre riconosciuta, e lo dico con modestia, la mia capacità professionale. Il GFVIP ti mette a nudo,  non ci sono “filtri” quindi vieni osservato e giudicato giorno e notte senza che si possa fingere o nascondere la propria vera natura, sia nei suoi lati positivi che negativi, per me fortunatamente  si sono evidenziati quelli positivi. 

D) Cosa ti ha colpito di più del format GFVIP? 

R) L’impegno a livello psicologico, ho fatto anche l’Isola dei Famosi ed é stata una esperienza molto bella pur se faticosa e difficile, ma trovo il GF un format più duro, sembra strano dirlo ma la testa può impegnarti più della lotta per sopravvivere alla fame, alla natura, al meteo avverso. 
Al GFVIP si entra non solo in una casa da dividere con altre diciotto persone spiati da cento telecamere ( una definita di “sicurezza” anche nel minuscolo bagno comune per uomini e donne) ma in una bolla senza tempo, non si ha alcun riferimento con il mondo esterno, non solo si é privati del cellulare, dei giornali, della tv, e di ogni mezzo di comunicazione con l’esterno, ma addirittura non si può neanche scrivere, ad esempio un diario o degli appunti ricordo. 
Non resta che pensare, e lo si fa ogni giorno di più. Un viaggio dentro sé stessi spesso a confronto con gli stessi viaggi introspettivi degli altri inquilini della casa. 

D) Ciò può provocare unioni amicali o tensioni, come é successo a te con Battista e Silvestrin? 

R) Ho già descritto la mia natura tollerante e positiva, i due inquilini che hai citato hanno al contrario dimostrato nei miei confronti odio sociale ed intolleranza. Non commento il loro comportamento , già ampiamente condannato dai più,  il mio televoto é stato da loro influenzato negativamente, ma il pubblico ha poi capito ed  ha punito Silvestrin facendolo uscire dal gioco subito dopo di me, per Battista addirittura c’è stato il suo ritiro volontario dal gioco, non certo un successo come epilogo alla sua partecipazione. Voglio dire che invece con gli altri vip della casa, anche i più giovani, c’è stato un fantastico feeling positivo e le amicizie che ho stretto durante il programma stanno continuando anche a GFVIP concluso. 

D) Il tuo giudizio finale per il tuo GFVIP è quindi in sostanza positivo? 

R) Assolutamente si, posso dire di avere messo il “turbo” alla mia immagine ed alla mia attività artistica e professionale, la stampa mi ha dedicato decine di articoli sui magazine più venduti, tutti i programmi televisivi più importanti mi hanno intervistato, ho molte proposte lavorative, la popolarità che in realtà non ho mai perso in tanti anni di carriera si é sicuramente rivitalizzata, e poi come ho già detto ( ed é la cosa che mi ha reso più felice) sono stato conosciuto meglio ed in maniera positiva  al di lá del gossip,  insomma…grazie GFVIP! 

D) I tuoi prossimi impegni? 

R) Il mio talent show “Bravissima”, il primo talent della tv italiana da me ideato ed organizzato (www.bravissima.us),  ho appena concluso la finale televisiva  2018 al Teatro Atlantic di Borgaro Torinese e sono già partito con le selezioni per l’edizione 2019. Inoltre in primavera partirà il tour itinerante nazionale del mio “ VALERIO MEROLA SHOW” un varietà ricco di musica, balli, cabaret, attrazioni di ogni genere, permettimi di definirlo…da non perdere! Potrete seguire dove si svolgeranno le varie tappe sui miei social Instagram e Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *